Cominciamo ad essere troppi. Tutti che vogliono insegnare agli altri a guadagnare online. L’ultimo nato è http://www.successoinrete.com/ che, con una struttura grafica molto simile ai guru del Web Marketing di Madri.com, offrono un E-corso (pare che ora si dica così) in cui vengono spiegate tecniche e trucchi per lasciare il proprio lavoro e dedicarsi alla nostra attività preferita: diventare ricchi sul web.

Qui su DiventareRicchi.com non offriamo il Santo Graal per arricchirsi, ormai ve ne sarete resi conto. Quello che tentiamo di fare è segnalare le migliori opportunità per crearsi delle fonti di ricavo extra, e, possibilmente, indicarvi al contrario le strade da non percorrere.

Nel caso di Successoinrete.com non costa nulla registrarsi e scaricare le 5 lezioni del corso, dunque forza ragazzi, scaricate pure. Vi garantisco che noi non abbiamo una rendita sui download (non ci piace il buzz marketing) anche perché francamente questa guida non solo non l’abbiamo letta, ma non l’abbiamo nemmeno scaricata e mai lo faremo.

Perché i contenuti già si conoscono: affiliate marketing, strategie multicanale, magari video advertising, post a pagamento, casinò online e via dicendo. Nessuno vi dirà mai – a parte noi – che per diventare ricchi dovrete lavorare e sudare.

La fanno tutti facile, ma diventare ricchi è il mestiere più complicato del mondo. Non per niente quelli che sono ricchi, ma ricchi davvero, sono ben pochi.

Penso che nessuno diventerà ricco scaricando la guida di Successo in Rete. Potrà fornire spunti, magari anche utili, ma non vi garantirà un veloce arricchimento, insito invece nelle promesse ammiccanti di molti insegnanti del “fare soldi”. L’attributo errato è “veloce”. Non si diventa ricchi in fretta. Esclusi colpi di fortuna ed eredità, per arricchirvi dovrete tirarvi su le maniche e lavorare più ore dell’orologio.

Poi, un giorno, potrete raccoglierne i frutti. Ben oltre le promesse e i consigli di una singola guida online.