Sì, lo so. ADwords non è Adsense, direte voi. Adwords è il prodotto Google per la pianificazione di campagne online su Big-G. L’inserzionista paga un bid per ogni click “umano” sugli annunci che ha inserito attraverso un pannello di controllo, rispondenti a determinate parole chiave.

La quantià e la qualità di queste parole, e la concorrenza di annunci sulle stesse, sono variabili che incidono sul CPC, che può essere regolamentato dal budget impostato dall’inserzionista.

Dove sta il guadagno in questa operazione? Dove la ricchezza? Sicuramente nell’indotto che una campagna mantenuta a regime può creare. Un conversion rate che conduce l’utente non solo a cliccare sul nostro annuncio, ma a compiere azioni successive che rappresentano per noi un reddito.

Ma c’è di più. La lettura della newsletter di Giulio Marsala, titolare del sito Adwordsvincente.com , mi ha aperto gli occhi e la mente riguardo un utilizzo intelligente e redditizio di Adwords: la promozione di prodotti di terze parti con cui abbiamo stipulato un accordo di affiliazione.

Cosa significa tutto questo?

Significa che possiamo costruire una campagna adwords (l’investimento) attorno ad una landing page dedicata al prodotto/servizio a cui siamo affiliati. Questa pagina diventerà il nostro punto di raccolta per gli utenti interessati dagli annunci visti su Google: se questi utenti si trasformeranno in acquirenti (o in lead) noi guadagneremo in virtù del programma di affiliazione stipulato.

Esempio: andiamo su Zanox e ci affiliamo al programma di Sky. Copiamo il codice del banner scelto in una pagina web e implementiamo un contenuto allettante, pubblicando il contenuto su un nostro dominio ( ad esempio campagnepromozionali.it/sky ).

Il passo successivo è aprire una campagna su Google Adwords dedicata a Sky, dunque con keywords inerenti al mondo della tv a pagamento di Murdoch. Da questo momento cominceremo a spendere per ogni click su Google e guadagnare per ogni click o lead acquisito sulla landing page “Sky-oriented”.

Il margine tra le due cifre rappresenterà il nostro utile netto. Provate e sperimentate (se avete un piccolo budget a disposizione) e condividete i risultati con noi!